Applicazione dei protocolli Covid: come autoverificarsi

Applicazione dei protocolli Covid: come autoverificarsi

Come reso noto da INL e ATS, le aziende hanno oggi la possibilità di autoverificarsi per certificare la corretta applicazione dei protocolli anti-Covid. Ecco una breve guida con i punti chiave della procedura.

I protocolli di sicurezza, igiene e prevenzione anti-Covid sono di fondamentale importanza, e in una fase delicata come quella della ripartenza mirano a contenere l’eventualità di nuovi contagi e a permettere a tutti di lavorare in sicurezza.

Uso dei dispositivi di protezione individuale, nuova gestione degli spazi e del personale, nuova organizzazione delle aree e dei momenti condivisi e regole stringenti sugli scambi tra interno ed esterno dell’azienda: questi e altri i cambiamenti richiesti alle nostre attività produttive in questi mesi.

Mentre tutti adeguano le proprie attività produttive alle nuove regole,  INL e ATS annunciano la possibilità per le aziende di autoverificare la corretta applicazione dei protocolli, identificando i requisiti chiave per ogni attività:

  • Il datore di lavoro deve essere a conoscenza delle condizioni necessarie alla ripresa delle attività con gli adeguati standard di sicurezza. In caso di mancanza, l’attività deve essere sospesa fino all’attivazione delle norme adeguate.
  • Il datore di lavoro deve essere a conoscenza delle disposizioni stabilite dal Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto  e il contenimento della diffusione del virus SARS-CoV-2 negli ambienti di lavoro (qui i punti chiave), con particolare attenzione alle norme specifiche dedicate alle singole attività produttive.

Particolare attenzione va prestata alla gestione delle più comuni cause di contagio, adottando misure specifiche:

  • Limitare l’aerodispersione (con l’uso delle mascherine protettive)
  • Limitare i contatti diretti tra persone (con il distanziamento)
  • Limitare i rischi costituiti dai contatti indiretti tra le persone (igiene delle superifici e degli strumenti di lavoro)

La procedura di autoverifica rende più snelli ed efficienti gli eventuali controlli poi disposti dalle autorità.

Se vuoi essere certo di applicare tutte le norme utili alla tua impresa e se vuoi l’assistenza di un Covid Manager nella prima fase chiamaci allo 030 21 51 320: i nostri tecnici specializzati sono a tua disposizione.