Medicina del Lavoro

Medicina del lavoro

Servizi - Medicina del lavoro

La figura del medico competente è necessaria in tutte le aziende nelle quali si svolgono attività con obbligo di sorveglianza sanitaria per i lavoratori. L’art. 38 c.1 del D.Lgs. 81/08 definisce titoli e requisiti di abilitazione professionale per l’esercizio dei compiti del medico nel sistema di prevenzione e sicurezza aziendale.

Quali sono nello specifico le attività che deve svolgere il Medico Competente?

  • Collabora con il Datore di Lavoro nella redazione della Valutazione dei Rischi (che firma a conferma dell’analisi fatta): valuta nel dettaglio le misure minime necessarie a ridurre o eliminare rischi specifici, in particolare nella prevenzione dell’esposizione a rischio chimico, nelle misure di tutela e prevenzione di lavoratori minori, lavoratrici madri e lavoratori disabili.
  • Visita gli ambienti di lavoro almeno 1 volta all’anno o a cadenza diversa, sulla base di quanto stabilito nella Valutazione dei Rischi della specifica attività.
  • Definisce il Protocollo Sanitario (che va allegato alla Valutazione dei Rischi), quel documento che raccoglie i rischi per la salute dei lavoratori sulla base delle mansioni svolte, indica i relativi esami specifici per la prevenzione e il monitoraggio, la periodicità con cui devono essere svolti e i giudizi d’idoneità di ogni addetto.
  • Effettua gli accertamenti sanitari ed elabora per ogni lavoratore la relativa cartella sanitaria e di rischio.  Va definito con il Datore di Lavoro il luogo di custodia.
  • Informa i lavoratori dei risultati degli accertamenti sanitari.
  • Informa il datore di lavoro e i lavoratori dell’esistenza di effetti pregiudizievoli per la salute imputabili all’esposizione o al superamento di un agente.
  • Collabora con il Datore di Lavoro e l’RSPP alla predisposizione delle misure di tutela della salute dei lavoratori qualora se ne rendano necessarie di ulteriori.
  • Collabora all’attività di formazione ed informazione dei lavoratori.


ConsulGroup Srl garantisce l’ottemperanza di queste prescrizioni
, perché si avvale della partnership di CMPA e dei suoi Medici che operano in sinergia con gli RSPP e i tecnici delle aziende clienti così da ottimizzare il flusso delle informazioni e la qualità dell’assistenza che le aziende soggette a sorveglianza sanitaria necessitano.

 

Medicina del Lavoro – Elenco servizi:

  • Visita medica preventiva e periodica eseguita da Medico Competente qualificato (come previsto dal D.Lgs. 81/2008 e successive modificazioni – D.Lgs. 106/2009)
  • Screening di acuità visiva visio-test (accertamento principalmente richiesto per gli impiegati addetti al videoterminale)
  • Visite oculistiche (eseguite anche presso il domicilio dell’azienda all’interno delle nostre unità mobili)
  • Screening spirometrico (spirometria)
  • Screening audiometrico (audiometria)
  • Test tossicologico per accertamento sanitario 
assenza di tossicodipendenza o di assunzione di sostanze stupefacenti o psicotrope (ex provvedimento n. C.U. 99/2007)
  • Accertamento diagnostico per verifica assenza assunzione alcol e alcoldipendenza
  • C.G. base e da sforzo (cicloergometria)
  • Analisi ematochimiche di laboratorio (comprensive di prelievo campioni biologici da 
parte di nostri infermieri professionali)
  • Eventuali visite specialistiche aggiuntive in 
tutte le principali specialità mediche

Eventuali esami diagnostici integrativi quali 
ecografie, radiografie, risonanze magnetiche, elettromiografie, ecodoppler, otoscopie, etc.